MARIO LANZA PRESENTA IL SUO SECONDO LAVORO: LO SHOT RIDDIM - Rising Time

Latest News

MARIO LANZA PRESENTA IL SUO SECONDO LAVORO: LO SHOT RIDDIM


Dopo la prima release “Magic Vibes Riddim", che ha visto la partecipazione di tre artisti del panorama reggae nostrano, Mario Lanza, giovane produttore salentino, torna con il suo secondo lavoro: “Shot Riddim”. 
 Tanti gli artisti che hanno partecipato, troviamo le voci di: Chisco, Mikilootzu, Bindolo, Fido Guido, Rasta Blanco e Manlio Calafrocampano, più una dub version. 
 La parola reggae riassume a meraviglia il suo modo di intendere la musica; dalle vibrazioni Old School ad un bagno di suoni che riempiono di energia il ritmo. Il riddim è disponibile su Spotify, distribuito da Rising Time Label e sul canale ufficiale YouTube del producer.

In occasione dell'uscita di questo lavoro, abbiamo scambiato due chiacchiere con il giovanissimo produttore.


Quanti anni hai? Di dove sei? Cosa studi? 
Ho 17 anni, vengo da Melissano un piccolo paese in provincia di Lecce e studio presso un istituto tecnico Industriale. 

Ci racconti un po’ come ti sei avvicinato all’arte del beatmaking? 
Prima di iniziare a produrre ho studiato e suonato per diversi anni vari tipi di percussioni, ascoltavo sempre più musica, soprattutto reggae e dancehall, e la cosa che mi affascinava di più erano le basi e i riddim sulle quali giamaicani e non ci mettevano la voce; cosi pian piano ho inziato a smanettare sul pc e ho cominciato a produrre. 

Hai un’artista come punto di riferimento o a cui ti ispiri, che ti ha fatto appasionare a questa disciplina? 
Da sempre i miei idoli indiscussi sono i Sud Sound System, fondamentalmente mi ispiro a loro, è proprio grazie alla loro musica che mi sono avvicinato a questa meravigliosa disciplina, ma anche artisti come Alborosie, Capleton, Sizzla ecc.. mi prendono assai bene e mi hanno fatto amare questa musica. 

In pochissimo tempo ci sono già all’attivo due lavori il Magic Vibes Riddim e lo Shot Riddim, parlaci di queste due uscite discografiche. 
In pochi mesi ho prodotto due ritmi lavorando con tanti artisti, sono state due esperienze bellissime che porterò sempre con me. Dentro "Magic Vibes" c’erano: Sam D, LpAkaGrizzly, Funny Valentina e la dub version di Bastiaman, il fonico che ha curato i mix e i master di entrambi i lavori. Far nascere quel progetto è stato assai impegnativo anche perché era la mia prima esperienza con tanta gente tutta insieme. Alla fine abbiamo ottenuto un buon risultato e ottimi feedback dalle persone che lo hanno ascoltato. "Shot Riddim" invece nasce dal mio incontro con Guliano Conte, uno dei migliori batteristi reggae in Italia che ha curato l’arrangiamento della base facendo un ottimo lavoro. Prima di uscire con le tracce di Fido Guido, Chisco, Manlio Calafrocampano e Rastablanco from Radici nel Cemento ho fatto uscire il video ufficiale di “BRIVIDI”, insieme all’ artista salentino Bindolo, che ha raggiunto migliaia di visualizzazioni in pochi giorni. Sullo "Shot Riddim" canta anche l’artista siciliano Mikilootzu, il suo vocal sarà disponibile più in là, in quanto stiamo lavorando ad un video ufficiale. Spero di essere riuscito a fare un buon lavoro e soprattutto che piaccia alla gente. 

Quale artista sogni più di qualsiasi altro di produrre? 
In realtà c’è ne sono tanti. Come ho detto prima sono un fan sfegatato dei Sud Sound System, quindi fare un pezzo con loro per me sarebbe il top! ma anche produrre Forelock, Alborosie, Burro Banton per me sarebbe un sogno che si avvera. 

Parlaci del tuo team, di come sei riuscito a costruirlo
Il mio team è formato da pochi elementi tutti validi. Uno di questi è senza dubbio Giuliano Conte che dà un’impronta importante ai ritmi e agli arrangiamenti. Poi ci siete voi di Rising Time che vi occupate delle pubblicazioni sui digital store ed infine Bastiaman, il mio fonico e sound engineer che segue tutto quello che faccio e regala alle produzioni un suiono professionale. Questo team sono riuscito a costruirlo impegnandomi costantemente tutti i giorni e guadagnandomi la fiducia di tutti i collaboratori che hanno cominciato a credere in me.

Followers

Flag Counter

Contact Us

Name

Email *

Message *

About Us

Rising Time's staff includes different figures within it, each and everyone linked to the other by the love for Black Music . The idea arose in 2013, but has become a true reality only in 2014, when DiMa and Ele decided to combine their skills to give life to a mixed project focused not only on music production but also as a real benchmark or simply an information point for reggae music lovers and similar, highlighting the events and venue of the Italian territory and the “made in Italy” productions.