Latest News

Edited by Rising Time Label
Interviews

Live Events

News

Interviews

Riddim Releases

Recent Posts

Cerca nel Blog

GLI UNIONE SUONATORI DI BASE PRESENTANO IL VIDEO DEL BRANO "FRATI E SUARU"


 

Disponibile su Youtube il video ufficiale del brano "Frati e suaru" estratto dall'album Sintetico a Priori, uscito nel 2019.
Gli Unioni Suonatori di Base continuano il loro percorso musicale, accompagnati costantemente dalla figura di Fabio Bernardi frontman ed ideatore del progetto USB, che dopo la prematura scomparsa, lascia in eredità l'amore per la sua musica e tanti pensieri ancora da condividere.

"Frati e suaru" è certamente il brano più rappresentativo di Fabio Bernardi, quello che più di tutti riesce a sintetizzare meglio il suo pensiero: mettere al centro la solidarietà verso i più deboli, gli esclusi, gli emarginati, gli immigrati, i povariaddi.  
Propio per questo prende forma il videoclip, che oltre ad essere un omaggio, raffigura in pieno il messaggio che già da piccolo Fabio aveva ben impresso dentro. “Io dico che la guerra è una cosa brutta”. 

"Non scandiva ancora bene le parole, ma aveva già le idee chiare sul mondo Fabio, fin dalla tenera età, segno di una sensibilità fuori dal comune che ha poi sviluppato e messo in pratica nella sua breve esistenza, con le azioni e lo stile di vita e fissato in rime e musica perché il suo pensiero viaggiasse per sempre senza fermarsi mai. Grazie a Rosa e Ubaldo che hanno ideato e sostenuto la realizzazione di questo video, grazie a Marian Falcescu regista e amico"- USB.

SEAMUS IKONYA IL GIOVANE ARTISTA PRESENTA "SWEET SMILE" IL NUOVO EP


 

Presenta il suo primo EP, dal titolo "Sweet Smile", Seamus Ikonya, artista di origini keniota residente a Rimini. Sweet Smile è un lavoro nato dalla collaborazione tra le etichette Vibes Corner (Italia) e Arkangel Records (Kenya). Sette brani, di cui alcuni inediti ed altri già pubblicati, i cui testi sono ispirati da esperienze vissute in prima persona dal cantautore e condivise con i suoi compagni di vita. 
Sweet Smile, include due collaborazioni veramente interessanti "All I've Gote" con il king giamaicano Sizzla Kalonji e "My Bredda Dead" con l'artista tedesco Don Goliath. 
Tra i temi affrontati, l'amore è molto presente in tutte le sue varianti, ma si parla anche di ingiustizie sociali e della lotta quotidiana per la crescita personale. Gli stili spaziano dal reggae classico alle influenze soul, RnB, dub e jungle, un ponte musicale tra Italia, Africa, Giamaica, Regno Unito e Germania per un viaggio il cui protagonista è un giovane dalla voce dolce e intensa innamorato della musica. Sweet Smile è disponibile su tutte le piattaforme digitali.
Ufficio Stampa 
Run It Agency 

PETROSS GIOVANISSIMO ARTISTA ITALO GIAMAICANO PRESENTA DUE NUOVI SINGOLI "SOTTO LA MOON " E "SOGNI"


 

Sono disponibili su YouTube e in digitale due nuovi singoli del giovanissimo artista italo giamaicano PETROSS, pubblicati per Cabiria Record e distribuiti da Altafonte

Sogni  è il primo dei due singoli di questa unica release. La scelta del titolo non è casuale: le parole chiare, certe, mature nonostante la giovane età di Petross (17 anni), dietro tanta schiettezza celano anche quel tipico senso di insicurezza degli adolescenti, di oggi in particolare. Un fiume di rime con un flow morbido e sensuale, supportato dal beat di Delta capace di sottolineare la roboante e rumorosa crescita interiore di un giovane artista, bramoso ma riflessivo, lucido e presente, come nelle parole rivolte alla madre: “Ma’, la vita è una sola, la devo sceglier bene". La mamma è lontana, i sogni 'condivisi con papà' raccontano la vera vita vissuta di Petross, colmo di voglia di farcela e di rendere orgogliosi i suoi. Una rivoluzione per i giovani di oggi. 

Sotto la Moon, secondo singolo della raccolta, è accompagnato da un lyric video da oggi su YouTube. Il brano nasce dall'incontro di Petross con la produzione musicale di una delle pietre miliari della scena reggae italiana, Terron Fabio dei Sud Sound System, da trent'anni ambasciatori del genere in Italia. Un connubio che genera una traccia coinvolgente e originale, una canzone indie pop dall'impronta dancehall caratterizzata da un testo intimo e riflessivo che esprime il desiderio di sperimentare la vita. Una generazione di "piccoli fuori, ma dentro già grandi".

FIDO GUIDO - NUOVO MIX DEI BRANI HYPOCRITES & LOVE AND UNDERSTANDING


L'etichetta Greezzly Production ripropone un nuovo mix e mastering dei brani "Hypocrites" e "Love and Understanding"  dell'artista tarantino Fido Guido.
I brano sono disponibili sui digital stores.

"OGGI MI MANCHI" LA CANTANTE E MUSICISTA TIZIANA ANDREOLI PRESENTA IL NUOVO SINGOLO


 

Disponibile sui digital stores il nuovo brano "Oggi mi manchi" della cantante Tiziana Andreoli con Morena Rizzi autrice del testo. Il singolo è un omaggio all'amicizia vera, proprio quella che lega le due artiste da diversi anni e che hanno voluto omaggiarla insieme con questa uscita discografica. La canzone è una piacevole melodia soul e jazz che si poggia su un "tessuto armonico" composto interamente dalla stessa cantante e suonato da validi musicisti che lo hanno ulteriormente impreziosito: Claudio Castellari al pianoforte, Toni Moretti al contrabbasso e Nancy Luduena alla batteria. Tiziana Andreoli descrive il brano così: "Nasce dalla storia di una vera amicizia tra me e Morena, autrice di questo meraviglioso testo, una persona che è entrata nella mia vita tanti anni fa grazie alla musica e per fortuna non ne è più uscita. Mi colpì la sua simpatia e la sua esuberanza, molto distante dal mio essere riservata e introversa, non avremmo potuto essere più diverse. Cominciammo a conoscerci sempre meglio fino a consolidare un rapporto di fiducia e a condividere tanta musica. Quando mi trasferii tra Trieste e Roma per lavorare con la mia musica, Morena mi sostenne con entusiasmo, accompagnandomi alla partenza di un viaggio che durò più di un anno. Un giorno una lettera, che ho sempre custodito, iniziava così -Oggi mi manchi tanto, in questi giorni grigi dove magari due chiacchiere e un caffè sarebbero una buona spalla per entrambe … mi manchi- una magia di amore che oggi abbiamo trasformato in musica. La fusione del testo di Morena con la mia musica e voce, impreziositi dal magistrale apporto di grandi musicisti, Claudio Castellari al pianoforte, Toni Moretti al contrabbasso e Nancy Luduena alla batteria, hanno dato vita al senso poetico di “Oggi mi manchi”, dal sound sviluppato inevitabilmente verso un gusto jazzistico".
La promozione è stata affidata a Musick in Black, distribuito da Rising Time Label.

RISING TIME MAGAZINE OSPITA NOCHES MAN: QUATTRO CHIACCHIERE CON L'ARTISTA SARDO


 

1.Ciao Noches Man, piacere di averti sulle pagine di Rising Time, vuoi iniziare a raccontarci un po’ di te.  Chi sei? Da dove arrivi?
 
Salve a tutti ringrazio Rising Time per lo spazio! Nuff respect! Mi chiamo Matteo Nughes, in arte Noches Man. Ho 24 anni e vengo da un piccolo paese del sud ovest della Sardegna, nel Sulcis-Iglesiente, chiamato Fluminimaggiore. È un piccolo paese incastonato tra le montagne e a pochi passi dal mare: il perfetto compromesso, insomma. In questo periodo così delicato, ho bisogno di pensar positivo e credere che manchi sempre meno alla fine di quest’incubo. Abbiamo tutti voglia di tornare ad avere maggior equilibrio. 

2.Come è nato il tuo amore per la musica.

Il mio amore per la musica nasce sin dall’infanzia. Trascorro da sempre molto tempo con mio padre e, grazie ai viaggi in macchina con lui, ho imparato ad amare la musica; in particolare quella de “I Nomadi”. Penso che Augusto Daolio sia stato la mia prima fonte d’ispirazione, oltre ad essere un artista straordinariamente sottovalutato. Arrivato alle scuole medie, ho ascoltato quasi involontariamente un album di Alborosie dal titolo “Escape from Babylon”: da lì, fu amore “a primo ascolto”. Da quel momento, ho cercato di informarmi su Internet e ho scoperto il mondo del Reggae, che ancora oggi fa parte della mia vita ben dopo 12 anni quel colpo di fulmine. Nel buio del mio studio improvvisato tra camera e garage, ho cominciato a fare delle cover e nel 2016 ho deciso di cominciare a propormi con insistenza per fare le prime serate live. I miei compaesani hanno apprezzato sin da subito e devo ringraziarli per il sostegno che mi danno tutti i giorni, anche ora che non possiamo esibirci. Grazie al Reggae sono riuscito a girovagare per piccoli paesini della Sardegna, a fare live e contest. Un’esperienza fantastica: partire da Flumini insieme ai miei amici e, nel mio piccolo, conoscere mentre mi facevo conoscere. Ancora oggi, sento telefonicamente grandi persone che ho incontrato in questi anni: sono maestri e compagni di viaggio. Ho avuto il piacere di suonare con i grandi nomi sardi della scena reggae: Natty Sam, Sista Namely, Anthony Screwface, Islasound . Perché “Reggae music is ah Mission”, come diceva qualcuno... Nel 2018 ho cominciato a scrivere i miei primi inediti. Ogni giorno cerco di imparare, anche per la barriera linguistica che mi separa dal genere, ma è la mia passione e so che ce la farò. 

3.Parlaci del tuo ultimo album "My Declaration"
 
L'album “My declaration” ha avuto un processo di stesura piuttosto travagliato: ho cominciato nei primi mesi dello scorso lockdown e l’ho concluso a fine settembre. Contiene 13 tracce, di cui tre featuring: 2 sono rapper del mio paese, mentre uno è con Randagiu Sardu. I riddim scelti, sono stati concessi gentilmente dai producer che hanno apprezzato le mie versioni sui loro tappeti musicali. L'album è stato registrato alla Tana Records: un piccolo studio di registrazione di Fluminimaggiore. La realtà? Volevo farlo uscire prima, ma ho riscontrato diversi problemi tecnici e ho voluto sentire il parere di tutti. Per me, l’opinione dei miei amici e dei produttori è fondamentale: meglio un orecchio in più, che un orecchio in meno. Li ringrazio tantissimo, perché far uscire un album è il sogno del “me ragazzino” che si realizza. 

4.Cosa pensi della scena musicale di oggi. 

Penso che il Reggae in questi ultimi anni abbia avuto un leggero calo di ascoltatori, soprattutto in Italia. In questo momento la musica popolare è un’altra. Devo però dire che negli ultimi mesi ho notato una grande contaminazione con il rap italiano. Sono fiducioso, quindi. Poi, io sono per il “pochi ma buoni”; tutto sommato c'è ancora qualcuno che resiste e cerca di portare un bel messaggio con le proprie canzoni. Mi piace molto la scena francese, quella brasiliana e quella argentina. Anche la California “suona”, ma le migliori vibes le sento ancora dalla scena africana. La Jamaica secondo me sta perdendo un po' di terreno, ma c'è qualche big che mantiene le tradizioni del Roots Reggae. Il cambiamento, l’innovazione che sta avvenendo non è male: basti ascoltare il nuovo album di Protoje, che secondo me è una bomba. Tra gli artisti, mi piace molto Marcus Gad. Attenzione, però, ché anche in Sardegna stiamo lavorando bene. 

5.Parlaci dei tuoi progetti futuri 

Bella Domanda! Sono uno che non si ferma mai. Da Novembre 2020 sto lavorando al primo album ufficiale, insieme a un produttore sardo di nome Borkab. Per ora stiamo lavorando alla grande, abbiamo il piacere di avere tanti featuring dal tutto il mondo. Mi piacerebbe devolvere parte dei proventi in beneficienza. Ringrazio tutti e, in particolar modo, Rising Time per lo spazio. BLEESS YOU ALL!

"TUTTO CAMBIA" IL NUOVO BRANO DELL'ARTISTA GIOMAN IN COLLABORAZIONE CON FRANCESCA LUPIS


 

Fuori su tutte le piattaforme digitali dal 23 Marzo “Tutto Cambia” il primo singolo che segna il ritorno dell'artista Gioman con un nuovo progetto discografico. Il brano, in duetto con la cantante e musicista  Francesca Lupis, rappresenta un nuovo immaginario per l’artista che negli anni si è conquistato un posto tra i più importanti esponenti della scena reggae-dancehall, con il suo tratto unico che lo distingue nel panorama. 
Il brano è stato prodotto da Ulisse, mentre recording,  mix e mastering sono stati affidati a Gheesa presso i Macro Beats Studio di Milano, per Kissusenti e Macro Beats.
"Tutto Cambia" si presenta già dal primo ascolto emozionante e profondo, rispecchia la purezza dei sentimenti, senza particolari tecnicismi stilistici, ma caratterizzato da una raffinata semplicità, con riferimenti al tema della canzone, che ne esaltano lo stile. 

ARRIVA LO STREET VIDEO DEL BRANO "HAPPY" UN ONDATA DI POSITIVITA' TARGATA MANLIO CALAFROCAMPANO FEAT RAINA VILLA ADA POSSE


 

Disponibile su Youtube lo Street video del brano Happy dell'artista Calafrocampano
Happy è il singolo contenuto nell’album Mentalità, uscito il 1 aprile del 2020. 
Calafrocampano in questo brano è affiancato da uno degli esponenti più apprezzati della scena, Raina della Villa Ada Posse
Il video è stato girato tra le strade e i palazzi di Londra, nel periodo pre pandemia, un salto indietro a quando si era ancora liberi di potersi abbracciare e liberi di poter girare per le città, ignari di quello che poi sarebbe successo.  
Il video viene presentato dopo una lunga attesa, con lo scopo di dare allegria e positività in questo brutto periodo.
Happy sarà anche contenuto nel nuovo album di Raina presto in uscita.
Girato e montato da RahStars, musica e riddim prodotti da Raina (Villa Ada Posse), il brano é edito da Rising Time Label e lo potete ascoltare all’interno dell'album Mentalità disponibile su tutti i digital stores.
Supported by Music in Black.
 

IL SOUND SICILIANO ENNA MASSIVE PRESENTA IL FIFTEEN RIDDIM

 


A chiusura del loro quindicesimo anno di attività, il sound siciliano Enna Massive, apre il suo sedicesimo compleanno con l'uscita del "FIFTEEN RIDDIM". 
Sul ritmo tanti artisti che hanno collaborato con il sound durante tutta la loro carriera. 
Da "Goodboys" degli Shakalab ft. Attila, "Problem for every solution" di Lion D"Considerazioni" della cantante pugliese Julia, "A so we stay" del genovese Raphael , finendo con "Earth tune" del siciliano Saime ft. Mikilootzu, il Fifteen riddim sale e scende per tutto lo stivale colorandolo di rosso giallo e verde. Non manca la collaborazione internazionale, infatti all'interno della tracklist troviamo anche la voce del giamaicano Gmac con la sua "Victory".

TORMENTO: "NON E' FINITA QUI" IL NUOVISSIMO INEDITO DISPONIBILE IN DIGITALE

 


Disponibile in digitale il nuovissimo brano di TORMENTO: Non è finita qui è l’inedito che segna la conclusione di un lungo percorso nel mese di febbraio che ha visto l’artista protagonista della pubblicazione sulle piattaforme del suo storico catalogo musicale. Da Il mio diario ai dischi firmati Yoshi, fino ai joint album con Esa e Lefty e il singolo/book-trailer Io sono 2Pac (brano del 2013 che ha visto la luce per la prima volta sui digital stores in questo 2021), sono tantissimi i progetti ora nuovamente disponibili in streaming, per ripercorrere la carriera di Tormento e raccontare attraverso i suoi ricordi tutti i passaggi fondamentali che hanno segnato la musica dell’artista. Non è finita qui, prodotto da Mr Aru e già da mezzanotte nella playlist New Music Friday di Spotify, è un brano che omaggia l’Hip Hop a cuore aperto: non solo la cultura, che ancora oggi si fonda su concetti attualissimi, ma anche una celebrazione degli artisti che nel tempo hanno contribuito a formare Tormento come persona e come artista. Su un inarrestabile ritmo funk, Tormento arricchisce il brano con le sue rime citando tanti nomi di personalità artistiche che, come lui, hanno sempre ragionato al di fuori degli schemi e dei dettami dell’industria, offrendo al pubblico soltanto il proprio sincero punto di vista dando così un apporto importantissimo al significato dell’Hip Hop al giorno d’oggi. 
“Alcuni dicono che l’Hip Hop sia morto, forse non rendendosi conto che l’Hip Hop raccontava proprio i tempi che viviamo adesso. Oggi l’Hip Hop è più attuale che mai. Anzi, per dirla tutta, ce ne sarebbe davvero un dannato bisogno.” Tormento
 

PLATA: DISPONIBILE SU YOUTUBE E SUI DIGITAL STORES "DOVE SEI" IL NUOVO BRANO




A poca distanza dall'uscita del brano Airlines, Plata presenta il secondo singolo con video "Dove sei", questa volta lo fà su una produzione firmata Terron Fabio (Sud Sound System).
L'artista continua a sorprendere con le sue hit dal sapore raffinato, Dove sei è un brano “lover” dai suoni delicati e freschi che richiamano lo stile dancehall. 
Il video è stato diretto da Luigi Calcagnile e Simone Caroppo, impreziosito dalla partecipazione della modella Martina Mandurino. Una connessione tutta salentina per una produzione che pone un nuovo tassello nel rinnovato percorso artistico di Plata. Il brano, che vede anche la partecipazione di Gino Semerato alle chitarre, è stato pubblicato da Django Dischi in collaborazione con Salento Sound System e distribuito da ArtistFirst.

LASER SIGHT: I MELLOW MOOD CON IL NUOVO BRANO DAL SAPORE EARLY-DANCEHALL




 Mellow Mood presentano: Laser Sight. Scritto dai gemelli Jacopo e Lorenzo Garzia, il brano promuove un messaggio costruttivo. L’accattivante sapore early-dancehall del ritornello fa da contrappeso ad una base strumentale incentrata su bassline ipnotiche e ritmiche granitiche. Laser Sight, prodotto da Paolo Baldini e pubblicato da La Tempesta Dub assieme all’etichetta americana Ineffable Records, è disponibile su tutte le piattaforme digitali. Il videoclip del singolo, realizzato da Cristiano Pedrocco per Borotalco, può essere visualizzato sul canale YouTube dei Mellow Mood.

MAGNITUDO12: L'ELISIR DELLA FELICITA' E' LA MUSICA (prod. ELIANTO RECORDS)


 

Il gruppo  “Magnitudo12” presenta il nuovo singolo Elisir
Magnitudo12 è formato da Marco, Fabio e Valentina, in seguito ai tre si aggiunge la figura del dj salentino MarcelloIl brano Elisir è tratto dal loro primo album ufficiale "12 giri", attualmente in lavorazione. Prodotto dall'etichetta Elianto Records di Treble Lu Professore. 

Come ci spiegano i ragazzi "L'idea di questo brano è nata durante le lunghe giornate di lockdown, ed è stato un meraviglioso diversivo al grigiore di quei giorni" . Quindi il brano è un un'ode alla musica, che molto spesso riesce a portare positività. "Il nostro personale elisir é stata proprio lei, la musica, che ha trasformato emozioni negative in voglia di fare in tutta libertà, anche da quando la libertà è diventata un'utopia. Risulterebbe banale dire che la musica può risolvere ogni problema, ma sicuramente ognuno di noi, nei momenti di sconforto vi si rifugia! Il grande Bob Marley affermava:"la musica può rendere gli uomini liberi", e condividendo il suo pensiero, aggiungiamo :"l'antidoto per vivere in armonia è proprio la musica, l'elisir della felicità"

LOUS AND THE YAKUZA E SFERA EBBASTA INSIEME NEL BRANO "JE NE SAIS PAS"


 

"Je Ne Sais Pas", il nuovo brano che vede la collaborazione della cantautrice e modella della Repubblica Democratica del Congo naturalizzata belga, Lous And The Yakuza, con il trapper più acclamato dei tempi Sfera Ebbasta. Il brano è disponibile su tutti i digital stores da giovedì 25 febbraio. Il brano è una ballad moderna e malinconica, una sorta di introspezione sulle battute d'arresto della vita dell'artista, che trova sicuramente una risonanza speciale nel contesto attuale. 

NEFFA FEAT COEZ: IL RAPPER TORNA CON UN BRANO IN NAPOLETANO "AGGIO PERZO ‘O SUONNO"

 



l cantautore campano Neffa canta in dialetto e duetta con Coez sulle note di Aggio perzo ‘o suonno, nuovo attesissimo singolo prodotto da Gianluca Cranco, aliasd TY1, e rilasciato venerdì 12 febbraio 2021 su RCA Numero Uno, storica label fondata da Mogol e rilanciata da Sony Music nel 2020. La collaborazione tra Neffa e Coez era attesissima. Dopo l’annuncio, fatto a inizio febbraio su Instagram, i fan dei due artisti possono finalmente ascoltare il loro singolo "Aggio perzo 'o suonno". 

Followers

Flag Counter

Contact Us

Nome

Email *

Messaggio *

About Us

Rising Time's staff includes different figures within it, each and everyone linked to the other by the love for Black Music . The idea arose in 2013, but has become a true reality only in 2014, when DiMa and Ele decided to combine their skills to give life to a mixed project focused not only on music production but also as a real benchmark or simply an information point for reggae music lovers and similar, highlighting the events and venue of the Italian territory and the “made in Italy” productions.