DAL SALENTO ARRIVA LA NUOVA PRODUZIONE DEL GIOVANE MARIO LANZA "MAGIC VIBES" - Rising Time

Latest News

DAL SALENTO ARRIVA LA NUOVA PRODUZIONE DEL GIOVANE MARIO LANZA "MAGIC VIBES"


Disponibile su youtube "Magic Vibes” riddim, nuova produzione del giovane salentino Mario Lanza. La riddim contiene tre brani interpretati da Lp aka Grizzly, Funny Valentina, Sam D, più una dub version a cura di Sebastiano Corvaglia, in arte Bastiaman. "Magic Vibes" sarà presto disponibile su tutti i digital store, distribuita da Rising Time Label. In occasione di questa nuova uscita, abbiamo avuto il piacere di intervistare il giovanissimo produttore e scoprire tante curiosità.  
1.Raccontaci un po’ chi sei 
Sono Mario Lanza, ho 17 anni, vengo dal basso salento e mi diletto nel fare produzioni che spaziano dal roots reggae più classico, new roots e dancehall. 
2.Quando e come nasce la tua passione per il Reggae e per la produzione
Sin da giovanissimo ho avuto la passione per la musica, amavo e amo in particolare le percussioni. Iniziai a suonare la batteria e il pandero brasiliano all’ età di circa 9 anni. Qualche anno dopo così per caso mi capitò di ascoltare qualche pezzo raggamuffin cantato da giovani ragazzi di paesi limitrofi al mio. Dopo quei pezzi iniziai ad ascoltare e a scoprire Bob Marley e dalla mia cameretta con la batteria cercavo di imitare Carlton Barret. Il tempo passava e il reggae era sempre più presente nelle mie giornate, pian piano inizai a cercare informazioni su come è nato, quali sono le caratteristiche fondamentali del genere e così via. La cose che più mi affascinavano e ancora oggi lo fanno oltre ai testi e al messaggio, erano il piano in levare, la cassa che ti arriva dritta nello stomaco e il basso che gira senza sosta creando un loop che ti costringe a muoverti. Così ho deciso di provare a ricreare quell’ insieme di melodie, di suoni; ed ho iniziato a produrre le prime basi e a fare i primi lavori. 
3.Hai un artista come punto di riferimento o a cui ti ispiri. 
I miei idoli indiscussi sono i Sud Sound System, vengono dalla mia stessa terra ed hanno iniziato per gioco un po’ come me. Mi ispiro fondamentalmente alla loro musica, ascolto non solo le hit che hanno fatto negli anni e che hanno segnato la storia del reggae italiano ma conosco a memoria tutti i loro album. Mi rivedo nei loro testi e anche a livello di produzioni cerco di prendere come linea guida oltre ai tanti riddim giamaicani, molte delle loro basi. 
4. Il tuo produttore preferito, magari per lo stile. 
Ho più produttori che mi piacciono e a cui mi ispiro. Alcuni di questi sono: Morelove, Alborosie, Paolo Baldini, Clement “coxsone”,Leslie Cong ed altri. Ma se devo sceglierne uno dico Alborosie, che oltre a cantare produce molto,ha fatto diversi riddim, ed è capace di fare delle produzioni early reggae,roots ecc; adattandole per l’ epoca in cui siamo. 
5. Parlaci del tuo ultimo lavoro e quali sono i tuo futuri progetti. 
Il mio ultimo lavoro si chiama Magic Vibes ed è un riddim dove tre artisti hanno cantato tutti sulla stessa base come da tradizione giamaicana, in voga dagli anni 60 circa. Oltre alle tre tracce cantate c’ è anche la dub version della base, il tutto è stato mixato e masterizzato da fonici esperti e che sanno il fatto loro se si parla di reggae. E’ stato molto bello creare questo riddim e coinvolgere artisti che comunque credono in quello che fanno e hanno un loro bagaglio culturale alle spalle. Attualmente sono già a lavoro su altri progetti e sicuramente farò altri riddim in futuro, inserendo altri artisti, sperando di diffondere nel mio piccolo un messaggio come da tanti anni fanno i big del reggae. One love!

Followers

Flag Counter

Contact Us

Name

Email *

Message *

About Us

Rising Time's staff includes different figures within it, each and everyone linked to the other by the love for Black Music . The idea arose in 2013, but has become a true reality only in 2014, when DiMa and Ele decided to combine their skills to give life to a mixed project focused not only on music production but also as a real benchmark or simply an information point for reggae music lovers and similar, highlighting the events and venue of the Italian territory and the “made in Italy” productions.