Latest News

Cerca nel Blog

REDGOLDGREEN LABEL PRESENTA IL NUOVO SINGOLO DI GIALLO MAN E G RAS "SIGNS"


 
Le strade dei due artisti si incrociano nel 2016 a Kingston, in Giamaica. Giallo Man infatti, impegnato a registrare nuovi riddims con la Firehouse Crew, incontra G Ras e la squadra di Livity Warrior proprio nel luogo in cui alloggiava. 
Nasce subito una forte connessione tanto dal spingerlo ad universi alla loro missione: dipingere un quadro rasta motivazionale insieme ai ragazzi del posto su un grande muro all'interno di HELP Jamaica! Center, un doposcuola a Cassava Piece, come si può vedere nel video musicale. L'idea della canzone è nata durante una sessione di registrazione qualche tempo dopo discutendo di un'esperienza comune, un "segno": la visione di un arcobaleno di straordinaria bellezza visto da Giallo Man durante una visita alle cascate Blue Nile Springs in Etiopia ed uno visto rispettivamente da G Ras durante una passeggiata in una foresta in Ungheria con il suo amico Fari Shanti (Livity Warrior), dopo il suo primo viaggio in Giamaica. L'arcobaleno diventa così simbolo dell'importanza della consapevolezza in questi tempi cruciali ma anche dell'unità e dello stare insieme, infondendo pace e positivià negli animi. 
Il singolo sarà presente in entrambi i prossimi album dei due artisti: "Bonfyah", il titolo dell'opera di Giallo Man, e "Book Of Noah" quello di G Ras, un concept album di 7 canzoni che rappresentano le sette leggi di Noè (linee guida di base per tutti gli esseri umani) dell'Antico Testamento ed, allo stesso tempo, dei sette chakra della tradizione vedica. 

Followers

Flag Counter

Contact Us

Nome

Email *

Messaggio *

About Us

Rising Time's staff includes different figures within it, each and everyone linked to the other by the love for Black Music . The idea arose in 2013, but has become a true reality only in 2014, when DiMa and Ele decided to combine their skills to give life to a mixed project focused not only on music production but also as a real benchmark or simply an information point for reggae music lovers and similar, highlighting the events and venue of the Italian territory and the “made in Italy” productions.