Latest News

Cerca nel Blog

ALLA SCOPERTA DELL'ETICHETTA LEE FRY MUSIC: INTERVISTA AL PRODUTTORE E FONDATORE ROBERTO ORDE CASETTA


 

Rising Time intervista Roberto Orte Casetta fondatore e produttore dell'etichetta indipendente Lee Fry Music


Come e dove nasce Lee Fry Music? 
Lee Fry Music nasce nel 2015 dall’esigenza di racchiudere le varie situazioni in cui, dai primi anni 2000, ho provato ad esprimermi e soprattutto ad esprimere il mio ringraziamento verso la musica e verso il ruolo che ha svolto nella mia vita. Quindi è un progetto che racchiude la band in cui suono, gli appuntamenti e i concerti che organizzo, gli spettacoli teatrali di cui curo le colonne sonore e infine la produzione ‘personale’. Il tutto partito con un ‘meglio poco che niente.’ 

La produzione musicale autonoma: Qual è la tua visione? 
Per quanto mi riguarda, arrivato ormai agli ‘anta’ (ma già comunque all’inizio del progetto Lee Fry) penso possa essere la strada migliore…. Ovviamente con enormi limiti e mancanze che altre forme di produzione e di promozione possono dare, per esempio con un’etichetta alle spalle che cura i tanti dettagli di cui una release si compone… Amo prendermi responsabilità e provare a fare del mio meglio in maniera indipendente.. naturalmente ben conscio di poter arrivare solo fino a un certo punto e di commettere molti errori… ma visto anche il cambiamento del ruolo che le labels hanno avuto negli anni e le nuove opportunità che Internet puo’ dare ritengo che un buon prodotto possa farsi ascoltare anche in maniera autonoma. 

Cosa pensi del panorama musicale attuale? 
Sinceramente non nutro molto interesse rispetto alla musica italiana degli ultimi anni… In generale trovo che ci sia poca qualità ma che soprattutto si tenda a vedere un brano o ancor di piu’ un artista come un ‘prodotto’ …. Ritengo ci sia poca fantasia e una forte tendenza a cercare di ‘arrivare’ il prima possibile… andando dietro a numeri, strategie, algoritmi che spengono qualsiasi ‘romanticismo’ legato alla musica e alle emozioni che dà. Mi ritengo molto fortunato ad aver iniziato intorno alla metà degli anni ’90 dove sebbene i mezzi per farsi ascoltare e conoscere erano decisamente minori, c’era piu’ curiosità, c’erano piu’ opportunità, c’era anche la voglia di rischiare… Ad oggi personalmente non vedo piu’ queste cose… A parte qualche caso sporadico, gli artisti che escono oggi sono il risultato di massicci investimenti e di ‘direttive’ ben definite … forse anche per questo partendo dal mio status di sconosciuto in Italia come altrove, mi piace cercare di rivolgermi anche all’estero, dove ho trovato piu’ curiosità, interesse per qualcosa di originale e soprattutto ho trovato correttezza e rispetto, che significa anche solo ricevere una risposta, anche negativa, al contrario di silenzio ed ‘indifferenza editoriale’ come ho trovato da parte di tanti operatori del settore italiani. 

Parlaci del nuovo brano e della collaborazione con MadLiv 
Il 2021 sarà dedicato all’uscita di qualche singolo, First World Problems è il secondo dell’anno.. Il tutto come spesso mi accade è nato in maniera abbastanza casuale, avevo questo beat rap old school a cui ho aggiunto qualche influenza latina… Madliv, conosciuta online quasi per caso qualche mese prima, mi era sembrata l’artista piu’ adatta visto la sua abilità nell’adattare il suo flow ai beat e la sua duttilità espressiva usando sia lo spagnolo che l’inglese … Alla fine penso che proprio questo mix di due lingue sia il valore aggiunto di questo brano.

Followers

Flag Counter

Contact Us

Nome

Email *

Messaggio *

About Us

Rising Time's staff includes different figures within it, each and everyone linked to the other by the love for Black Music . The idea arose in 2013, but has become a true reality only in 2014, when DiMa and Ele decided to combine their skills to give life to a mixed project focused not only on music production but also as a real benchmark or simply an information point for reggae music lovers and similar, highlighting the events and venue of the Italian territory and the “made in Italy” productions.