TROJAN RECORDS ANNUNCIA LA RISTAMPA DEL ‘THE TROJAN STORY’ PER IL 50° ANNIVERSARIO - Rising Time

Latest News

Cerca nel blog

TROJAN RECORDS ANNUNCIA LA RISTAMPA DEL ‘THE TROJAN STORY’ PER IL 50° ANNIVERSARIO

 


Il 18 giugno, l'iconica antologia musicale giamaicana sarà disponibile in una confezione di 3 dischi vinili, CD e album digitale. La leggendaria etichetta Trojan Records annuncia la ristampa di una delle collezioni più significative del suo immenso catalogo: The Trojan Story. Pubblicato nel 1971, The Trojan Story è stata la prima antologia di musica giamaicana e ha cambiato radicalmente la sua percezione tra il pubblico britannico al di fuori della popolazione afro-caraibica del paese. Ora, 50 anni dopo la sua uscita originale, l'iconico album verrà ripubblicato come un ampio booklet, tre LP, triplo CD e pacchetto digitale il 18 giugno. I fan che preordinano l'album digitale riceveranno l'accesso immediato a Give Me All Your Love dei The Continentals. Prima della sua uscita nel 1971, non c'era mai stato un tentativo di presentare un'antologia completa dello sviluppo musicale dell'isola, con ska vintage, rocksteady e reggae considerati obsoleti e di scarso valore. Il triplo album, che è diventato un best-seller istantaneo, è nato da un'idea del manager dell'etichetta Trojan Rob Bell, che, con l'aiuto dei sostenitori Dandy Livingstone, Webster Shrowder e Joe Sinclair, ha prodotto probabilmente le retrospettive musicali giamaicane più longeve di tutti i tempi. Mezzo secolo dopo, Bell e il musicista reggae Rusty Zinn hanno rivisto questo album estremamente influente e sono riusciti a migliorare quella che era già una collezione quasi perfetta. Presentato con la sorprendente copertina originale, il set è arricchito da un libretto di 50 pagine illustrato (formato LP) in cui Bell e Zinn raccontano le storie dietro l'uscita e le 50 tracce presenti nella compilation. Con brani di artisti come The Maytals, Jimmy Cliff, Alton Ellis, Duke Reid, Desmond Dekker, The Ethiopians, Lee 'Scratch' Perry e molti altri, la collezione è la guida definitiva ai primi anni dell'etichetta e una visione di questi primi anni della musica giamaicana. Dal suo inizio nel 1968, Trojan Records ha cambiato il panorama musicale e culturale britannico, portando un nuovo suono e un carattere distintivo nel mondo. Introducendo la musica della Giamaica nel Regno Unito e a un pubblico più ampio, ha portato artisti come Lee "Scratch" Perry, Desmond Dekker, The Pioneers, Bob Marley, Prince Buster e Jimmy Cliff a un pubblico generale. Ora parte della famiglia BMG, l'etichetta ha celebrato il suo 50 ° anniversario nel 2018.

Followers

Flag Counter

Contact Us

Nome

Email *

Messaggio *

DiMa producer