REDGOLDGREEN LABEL PRESENTA "DJ PLAY MY SONG" IL SINGOLO DI DEBUTTO DEI RUMBLE BIT - Rising Time

Latest News

REDGOLDGREEN LABEL PRESENTA "DJ PLAY MY SONG" IL SINGOLO DI DEBUTTO DEI RUMBLE BIT


È  disponibile sui  digital store "Dj Play My Song", il singolo di debutto dei Rumble Bit che anticipa l'uscita del loro primo album. Un inno personale alla musica, la gioia del suonare insieme lontano dalle logica di apparenza e della facile ricerca dei "like" che caratterizza il mondo attuale. Una visione della musica che si concretizza anche nella maniera di produrla suonando strumenti dal vivo, alla ricerca di una naturalezza e crudezza del sound che sappia distaccarsi dall'utilizzo di effetti digitali come l'autotune da cui sembra non si possa fare a meno in molta della musica odierna. Una canzone capace di unire le liriche in stile raggamuffin/dancehall giamaicano ad un arrangiamento dal sapore punk e rock con elementi psichedelici. Rumble Bit è un laboratorio di esperienza musicale, sbocciato quasi a sua insaputa nel 2014, attorno ad una lezza cantina di Monteverde, su alcune strade di San Lorenzo o alcuni paesini del Salento, miscelando momenti di vita e sonorità. Rock, punk, jazz, etnica, funk, dub, reggae, tutto e niente, “vive l’anarchie!”. Il progetto è iniziato per accompagnare i reading dello scrittore romano Duka, elaborando letture su basi strumentali, diffuse in centri sociali e librerie anarchiche. Con l’arrivo di Mattune come voce e frontman del gruppo, si sviluppano canzoni e nuove sinergie, che portano alla produzione del loro primo lavoro musicale.

Followers

Flag Counter

Contact Us

Name

Email *

Message *

About Us

Rising Time's staff includes different figures within it, each and everyone linked to the other by the love for Black Music . The idea arose in 2013, but has become a true reality only in 2014, when DiMa and Ele decided to combine their skills to give life to a mixed project focused not only on music production but also as a real benchmark or simply an information point for reggae music lovers and similar, highlighting the events and venue of the Italian territory and the “made in Italy” productions.