ALBOROSIE, TARRUS RILEY E ISRAEL VIBRATION ILLUMINERANNO IL FEELING FESTIVAL - Rising Time

Latest News

ALBOROSIE, TARRUS RILEY E ISRAEL VIBRATION ILLUMINERANNO IL FEELING FESTIVAL


La seconda edizione del principale appuntamento reggae delle Isole Canarie si svolgerà il 30 giugno a Tenerife. Dopo il successo della prima edizione nel 2017, torna il Feeling Festival con una line up ricca di stelle internazionali e artisti locali. L’appuntamento è per il 30 di giugno ad Adeje, nel sud di Tenerife, con un programma arricchito da due giornate culturali gratuite il 28 e il 29. 
 Sul palco troviamo tre fra i nomi più interessanti della musica reggae internazionale: l’italiano Alborosie e i giamaicani Tarrus Riley ft. Dean Fraser e Israel Vibration. A completare la line up ci saranno Sumerr (Giamaica), i One Xe Band, Lioness Den, Isaiah, Don Virgilio, Dada Wanche, A’Jah Porfecía Crew, Lava Sound, oltre a DJ Chiqui Dubs (Panama), Triggafinga Intl Sound (Italia-Grecia) e le ballerine di Tenerife Dancehall Crew. Presenti inoltre una gastrozone, mercatino, punti di informazione, spazio dedicato alla solidarietà, zona relax e molto altro. Come aperitivo, il 28 e 29 si terranno due giornate culturali gratuite e per tutti i tipi di pubblico presso il CDTCA (Centro de Desarrollo Turístico Costa Adeje) e il FIT (Factoría de Innovación Turística de Canarias). Ci saranno workshop (fotografia, yoga, espressione corporale), documentari, esibizioni (ballo, break dance e giocoleria), sessioni con dj, gare di freestyle e tantissime conferenze su vari argomenti.

Followers

Flag Counter

Contact Us

Name

Email *

Message *

About Us

Rising Time's staff includes different figures within it, each and everyone linked to the other by the love for Black Music . The idea arose in 2013, but has become a true reality only in 2014, when DiMa and Ele decided to combine their skills to give life to a mixed project focused not only on music production but also as a real benchmark or simply an information point for reggae music lovers and similar, highlighting the events and venue of the Italian territory and the “made in Italy” productions.