I SOUL OVERSEAS - RISING TIME

Latest News

I SOUL OVERSEAS



La realtà di cui vi racconteremo oggi si chiama "Soul Overseas".
Il progetto  nasce con lo scopo di riproporre e diramare  la musica soul, reggae, funk e r&b, attraverso sonorità ricercate e prendendo spunto in particolar modo dalla scena newyorkese.
La formazione e' composta da musicisti con tanta e differente esperienza nell'ambito musicale, un groove di "culture e nazionalità" unita dalla passione per la musica black.
Al momento la band si muove portando in giro uno show composto da cover: un'affascinante mix di brani di artisti del calibro di Sade, Ledisi arrivando al reggae con Nneeka, Sammy J e molti altri.
La formazione e' composta da Scyana Amore(Lead Vocals), Daniele Di Marco (Keyboards), Andrea Migliarini (Drums), Papa Moreno (Percussion & Backing Vocals), Matteo Tagliabue (Guitar), Ivan Lo Giusto (Bass).

Qui sotto riportimo l'intervista fatta al fondatore del progetto Daniele Di Marco e alla singer Scyana - in occasione di un concerto tenutosi alla Fabbrica del Vapore di Milano - oltre al video promo.



DOVE E COME vi SIETE CONOSCIUTI?
Scyana: Io e Daniele ci siamo conosciuti in un locale di Milano, “Le Trottoir a La Darsena” , lui suonava con la sua band mentre  io facevo delle Jam session con un altra band. Un giorno il barista del locale mi ha detto che un tastierista cercava una corista per un nuovo progetto, ho accettato di incontrarlo e da li ci siamo conosciuti
COM’E’ NATA L’IDEA DI QUESTO PROGETTO?
Scyana: L’idea del progetto Soul è nata da Daniele, lui aveva questo sogno nel cassetto e io sono capitata nel momento giusto, i dettagli chiedeteli a lui. 
Daniele:ho iniziato ad ascoltare soul grazie alla mia insegnante di ascolto ed analisi quando studiavo al cpm (Glenda Carruba),
da li ho sempre e solo ascoltato quel genere(ho ascoltato per anni radio web americane soul jazz ,e più' ne ascoltavo più  pensavo che per suonarlo bene devi veramente avere un livello musicale veramente alto ,e anche un gran gusto,oltre che esserci dentro come tutti i generi .
Poi ho conosciuto ale ed ho tirato fuori tutte le ricerche musicali che mi ero fatto tuffandomi e mischiando i generi che amo ..questo progetto abbraccia la musica in generale ,quella che piace a me (reggae funky soul )
L'idea che vogliamo dare è proprio quella di un viaggio nei vari paesi ,in base ai nostri gusti musicali e ovviamente il tutto rifatto con del soul dentro 

SCYANA RACCONTACI UN PO’DI TE, PASSIONI, PROGETTI DI ADESSI E PROGETTI FUTURI?
Scyana: Mi chiamo Alessandra ho 29 anni, sono Afro-Sicula. Sono una ragazza creativa, ho tante passioni:  ovunque ci sia da creare io voglio esserci e metterci del mio, amo scrivere le mie emozioni, disegnare, cantare, suonare la chitarra, ballare e recitare.
Attualmente i miei progetti sono i “Soul Overseas”  e le collaborazioni con vari artisti e compositori in giro per l’Italia con il nome “Scyana”,  principalmente musica elettronica, pop, dance. 
Per il Futuro spero che fruttino i progetti di adesso. 

UN DESIDERIO DA REALIZZARE NELLA MUSICA? 
Skyana: Il mio più grande desiderio è quello di suonare in Tour in tutto il mondo, conoscere tanti artisti di successo e fare insieme musica all’infinito. 
Daniele: Arrivare più' in alto possibile con i miei due progetti principali Babbutzi Orkestar e Soul Overseas e andare avanti come musicista senza particolari ambizioni ma per me stesso: suonare bene deve essere l'obbiettivo di ogni musicista indipendentemente dal risultato che si otterrà in termini di successo.

"QUESTA PASSIONE PER LA MUSICA COME E’ NATA, HAI STUDIATO CANTO?"
Skyana: La mia passione per il canto è nata da piccola: a 11 anni quando ho iniziato a studiare chitarra alle scuole medie. La musica era la mia migliore amica e il mio gioco preferito.  Ho iniziato a fare sul serio solo qualche anno fa, ho iniziato a prendere lezioni di canto e tutt’oggi studio con un maestro. 

"QUAL’E’ IL VOSTRO CANTANTE PREFERITO E L’ALBUM CHE PIU’ VI HA INFLUENZATO?" 
Scyana: La mia cantante preferita è Cesaria Evora, sento la sua voce da quando sono nata, è la cantante preferita di mia madre, ha una voce malinconica ma potente, è la voce di un popolo che porta le ferite della schiavitù, la voce che ha dato tanta forza ai Capoverdiani di reagire ed evolversi,è  la voce che mi da speranza e voglia di realizzare i miei sogni.  E’ decisamente la mia cantante preferita.
L’album che maggiormente ha influenzato il mio stile musicale  è “Diamond Life” di Sade.  E’ il primo album Soul che ho ascoltato e che mi ha fatto amare la musica Black. E’ l’album perfetto per ogni situazione: raffinato, rilassante e sensuale. Davvero un album fantastico, un mix perfetto di Pop, Jazz, Soul, Funk, Rhythm’n’blues. Top!!!  
Daniele:Sugli ascolti vado a periodi ,spaziando tra reggae funky, jazz, soul, r&b, balkan e anche musica latina.
Penso che questi genere possono andare insieme tra loro infatti quando incido qualcosa c'è sempre un miscuglio di tutto il mio bakground musicale sia studiato che ascoltato.

Followers

Flag Counter

Contact Us

Name

Email *

Message *

About Us

Rising Time's staff includes different figures within it, each and everyone linked to the other by the love for Black Music . The idea arose in 2013, but has become a true reality only in 2014, when DiMa and Ele decided to combine their skills to give life to a mixed project focused not only on music production but also as a real benchmark or simply an information point for reggae music lovers and similar, highlighting the events and venue of the Italian territory and the “made in Italy” productions.