YOU CAN'T NEVER: IL NUOVO SINGOLO DE LA MARINA - RISING TIME - Official Site

Latest News

YOU CAN'T NEVER: IL NUOVO SINGOLO DE LA MARINA



"You Can't Never" è il nuovo singolo autoprodotto de La Marina che segna definitivamente il ritorno sulla scena di una delle voci femminili più amate del panorama raggamuffin italiano in vista del nuovo album la cui uscita è prevista per la fine del 2015. 
Disponibile in free download su SoundCloud ed altre piattaforme digitali a partire da martedì 26 maggio 2015, il brano costituisce a tutti gli effetti un inno alla positività e all'unione che la musica, con il suo potere benefico, può determinare. Gli stessi messaggi che l'artista cerca di diffondere con i propri versi vanno in questo senso: è un invito a rimanere uniti in tutti gli ambiti della vita nonostante numerosi fattori esterni spesso portino verso la divisione. 
"You Can't Never" è stato registrato e mixato presso la MANQC Produzioni di Lecce ed è il risultato della totale affinità musicale che unisce La Marina, autrice delle liriche, e Giuliano Conte, batterista della Rockin'Roots Band e compositore del riddim. La scelta dell'inglese come lingua utilizzata è legata ad un desiderio dell'artista di rendere il messaggio quanto più universale possibile. I riferimenti a Sister Nancy (e allo stile old school) e a Sir David Rodigan presenti all'interno del brano vogliono infine essere un tributo a due elementi determinanti nella crescita artistica de La Marina.



Followers

Flag Counter

Contact Us

Name

Email *

Message *

About Us

Rising Time's staff includes different figures within it, each and everyone linked to the other by the love for ReggaeMusic . The idea arose in 2013, but has become a true reality only in 2014, when Andrea DiMa and Elena Lombardo decided to combine their skills to give life to a mixed project focused not only on music production but also as a real benchmark or simply an information point for reggae music lovers and similar, highlighting the events and venue of the Italian territory and the “made in Italy” productions.